Il Broker eToro e il famoso Social Trading

Ormai investire nei mercati economici, attraverso il trading online è diventato facile e semplice, questo grazie a piattaforme avanzate o App per cellulari che ci permettono di investire in qualunque luogo e in qualunque momento.

Ma c’è una piattaforma che ha cambiato il modo con cui gli investitori online principianti possono negoziare i mercati economici. Parliamo del broker eToro, che ha reso i mercati finanziari accessibili a tutti, indipendentemente da loro livello di esperienza, ha creato così un ambiente facile da usare, consentendo di copiare le negoziazione di broker esperti. La piattaforma di trading di eToro si adatta sia ai trader principianti che ai più esperti.

eToro è considerato uno dei broker più affidabili nel settore, infatti viene supervisionato e regolato da diverse autorità di livello internazionale, FCA del Regno Unito, CySEC di Cipro, ASIC Australiana. Rispetta severi requisiti normativi imposti dalle autorità regolatorie. Il broker garantisce la sicurezza dei fondi dei suoi clienti e la protezione dei dati, attraverso le più recenti tecnologie di crittografia e sistemi di sicurezza per proteggere i server da qualsiasi tipo di intrusione. I fondi dei clienti oltre ad essere custoditi in banche di alto livello e sono separati dai fondi del broker. eToro fa parte del fondo Financial Services Compensation Scheme (FSCS) che assicura ai clienti di eToro, in caso di fallimento o insolvenza di questo, un risarcimento.

Infine eToro, è un broker trasparente, non a costi nascosti, tutto è pienamente indicato sul sito ufficiale del broker. Tutti i profili degli investitori leader, possono essere visti, e controllare i dati di prestazione di trading. Inoltre eToro informa i propri trader dei rischi che si assumono quando si fa trading online. Il broker offre una sezione formativa, con video lezione articoli, dedicata ai trader principianti, per i trader più navigati il broker, offre una gamma di strumenti di gestione del rischio, per aiutarli a gestire al meglio i rischi nel trading.

eToro offre una vasta gamma di mercati economici, fra cui scegliere, possiamo scegliere tra coppie valutarie, coppie principali, secondarie ed esotiche, materie prime platino, oro, ecc, ETF, singole azioni tra le più importanti come Apple, indici azionari e le famose criptovalute, Bitcoin, litecoin ecc.

Aprire un account di negoziazione con eToro è facile e veloce, il broker ha scelto la semplicità e praticità e offre solo un account live, il suo deposito minimo è di 200 €, puoi effettuare questa operazione attraverso vari metodi come Carta di Credito o Carta di debito, PayPal,e molti altri, troverai la lista completa sul sito. Puoi anche scegliere prima di aprire un account live, un account demo, per poter familiarizzare in tutta tranquillità con la piattaforma di negoziazione e tutti i servizi e funzionalità offerte, questa funzione è gratuita e senza impegno. Si può utilizzare anche dopo l’apertura dell’account live, utile per testare varie strategie di trading.

eToro fornisce una piattaforma di negoziazione, interamente progettata dal team di eToro, aggiornata costantemente. La piattaforma consente di operare individualmente e il social trading da una singola schermata. Non si devono scaricare programmi per operare con la piattaforma, si può accedere direttamente dal proprio browser web. Come abbiamo già detto, con la piattaforma puoi scegliere di operare individualmente, o scegliere di fare trading con il CopyTrader, con cui puoi scegliere attraverso una classifica un trader esperto e copiare automaticamente le sue negoziazioni, puoi copiare contemporaneamente 100 trader esperti. Puoi anche scegliere di operare attraverso il sistema CopyPortfolio, dove puoi copiare il portafoglio completo di un trader esperto, per operare con questo sistema il capitale di investimento è più alto.

La piattaforma è semplice da navigare, intuitiva e trovi tutto su un’unica schermata. Inoltre il broker offre ai suoi clienti un’App per negoziare dal proprio dispositivo mobile, così possono essere in qualunque momento essere informati o operare.

eToro mette a disposizione 24 ore su 24 per cinque giorni alla settimana,il supporto clienti, che può essere contattato tramite ticket di assistenza o telefono e Chat live.

Il broker ha anche una presenza attiva sul social media Facebook, Twitter, Istagram, Linkedin e YouTube.

Cream cake, tendenza 2018

Ultimamente vi è un dolce che sta facendo letteralmente impazzire tantissimi appassionati e che ancora non ha neanche un nome, l’unica cosa che possiamo dirvi è che rappresenta un ibrido fra una naked cake e una drip cake.
La base è rappresentata da una torta sagomata a lettera o a numero o di forma speciale, farcita con soffice crema, decorata in superficie con frutta fresca, caramelle, macaron, confetti di zucchero, cioccolatini, meringhe, fiori edibili e zucchero.
Per l’impasto della base si possono scegliere diverse tipologie quali la pasta frolla, pan di spagna, pasta biscotto, molly cake o sablè.

Oggi ne proponiamo una a base di pasta frolla e frosting al formaggio, noi consigliamo di confezionarla il giorno prima in modo tale che il biscotto di frolla abbia il tempo di ammorbidirsi, sarà più semplice da tagliare.

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 250 g di farina 00;
  • 125 grammi di burro freddo;
  • 125 grammi di zucchero;
  • 1 uovo;
  •  1 pizzico di bicarbonato;
  • 1 pizzico di sale.

Iniziate impastando la farina assieme al burro, allo zucchero, al bicarbonato ed al sale, quando il tutto risulterà essere omogeneo aggiungete l’uovo, dopo fate riposare in frigo per circa 30 minuti.
Passata la mezz’ora stendete l’impasto utilizzando la carta forno (sopra e sotto) per non far rovinare l’impasto e creare una sfoglia di 3/4 mm.
In seguito ricava la forma che vuoi realizzare poi rilavora l’impasto per creare una seconda sfoglia e ricavane la seconda forma, fate riposare l’impasto in freezer per circa 20 minuti e subito dopo infornate per 10/15 minuti a 180°.

Ingredienti per il frosting:

  • 500ml di panna;
  • 250g di mascarpone;
  • 250g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia;
  • 4 cucchiai di zucchero semolato;
  • Aroma di vaniglia.

Utilizza una planetaria o delle fruste elettriche per impastare il tutto, in seguito inserisci il tutto in una sac a poche tonda e componi tanti ciuffetti sopra uno dei biscotti, sovrapponi l’altro e decora a piacere.

Casa piccola, ecco come arredarla

Quando si arreda una casa piccola è indispensabile pensare ad una tipologia di arredamento minimalista, razionale e concreto ed il mercato ha molte offerte a riguardo anche perché la tipologia più diffusa degli appartamenti di oggi è di metratura piccola.
Comunque scegliendo una tipologia di mobilio non verrà pregiudicata né la funzionalità né il confort e tantomeno la comodità, la parola d’ordine deve essere “”modularità””.
Leggi tutto “Casa piccola, ecco come arredarla”

Governo svizzero lancia Blockchain Task force

Il governo svizzero ha lanciato una Task Force per cercare di regolamentare tutta la struttura delle criptovalute, delle startups ed ICO.
La Taskforce Blockchain sarà condotta dal Ministro delle Finanze Ueli Mausrer e da quello dell’Economia ed Istruzione Johann Schneider Ammann coadivati da ufficiali federali e locali, così come membri di vari startups di blockchain e rappresentanti legali.

Il gruppo veglierà sugli orientamenti legali ICOs e sulle altre società di blockchain e lavorando col Segretariato Statale per le questioni finanziarie ed internazionali cercheranno di perfezionare il mercato finanziario e rappresentare gli interessi stessi del governo attraverso normative precise.

Lo stesso Schneider Ammann ha dichiarato quanto segue:

Questa nuova frontiera di mercato sta divenendo importante per molte industrie e tutto questo ha bisogno di una regolamentazione intelligente e liberale che apra nuove opportunità per la posizione della Svizzera ma che allo stesso tempo ne riduca i rischi””.

La Svizzera è stata fin dal principio da molto propensa verso startups di blockchain ed organizzazioni di criptovalute e si sente a casa a “Crypto Valley”, una regione nel paese nota per l’alta concentrazione di società e progetti di sviluppo basati su questa tecnologia.
Questa Task Force dovrebbe essere già operativa in quanto la data di inizio operazioni era stata fissata per il primo di gennaio di quest’anno.